Circondato da castagneti, l'agriturismo Mulino Marghen e' un antico casale in pietra recentemente restaurato che conserva ancora tutto il sapore del suo passato con le macine in pietra che producevano farina da castagne ancora intatte. Si trova a Zeri, nell'antico borgo di Noce, nascosto nelle dolci colline della Lunigiana, nella parte settentrionale della Toscana. Essendo un mulino ad acqua si trova proprio sulle sponde del fiume Gordana, immerso in un'oasi di tranquillita' che offre agli ospiti dell'agriturismo un ottimo antidoto allo stress della vita moderna.

Il Mulino Marghen e'una piccola azienda a conduzione familiare. Cinque camere con vista sulle acque cristalline del fiume o sul giardino caratterizzate da pareti in pietra e soffitti caratteristici in legno, sono dotate di graziosi bagni privati connessione internet gratuita e bollitore per té e caffé. E' possibile gustare piatti locali e genuini con verdure dell'orto di casa e prodotti dei caseifici locali, non manca il famoso Agnello di Zeri rinomato in tutta Italia per la sua carne dal gusto così particolare e genuino. I pasti vengono serviti sulla spettacolare terrazza con vista sul ponte in pietra sul quale si vedono spesso passare greggi di pecore, o in inverno nell'accogliente salone in pareti di pietra accanto al fuoco.

Il Mulino Marghen si trova a 15 minuti dalle piste da sci di Zum Zeri e a 45 minuti dal parco nazionale delle 5 terre. Molto indicato per gli amanti della mountain bike, del trekking, della pesca e dei funghi (ottimi i porcini!). Ampio parcheggio gratuito per gli ospiti.

Camere, e pasti

Aggiornamenti e eventi

Dal trekking alla vela allo sci

Fotografie del mulino e attivitá e Zeri.



La storia e i lavori della ristrutturazione del Mulino Marghen

Il Mulino Marghen risale al 1700, e grazie alle sue 3 macine era in grado di produrre farina di castagne, di mais, e di grano. In questo caso il mulino raccoglieva anche un'ulteriore funzione rispetto a quella produttiva: l'edificio comprende infatti al piano superiore anche la residenza del mugnaio e della sua famiglia.

Questo lascia presupporre una continua permanenza nella struttura e conseguentemente ritmi produttivi regolari, era quindi un mulino che riusciva a lavorare almeno tutto l'anno, almeno con una delle macine, a seconda dell'abbondanza dell'acqua.

La ristrutturazione del mulino é durata 3 anni. I lavori sono andati avanti senza interruzione con grande attenzione e pazienza, non solo per la messa in sicurezza dell'edificio, ma anche per il recupero della pietra ancora perfettamente conservata e di tutti gli elementi architettonici originali e careteristici, come le tegole di pietra locale (piagne) e gli antichi travi in legno.

Nell' intero, le 3 grandi macine in pietra del mulino sono in buone condizioni e visibli al pubblico.

Davvero piacevoli e interessanti sono state per noi le numerose visite dei discendenti della famiglia del proprietario del mulino, la famiglia Borrini, ci hanno raccontato tante storie dei loro ricordi da bambini su questo luogo incantato e affascinante.



Adriana e Martin

Mulino Marghen è una piccola impresa a conduzione familiare. Martin e Adriana si sono innamorati del mulino a prima vista e nel 2009 hanno deciso di acquistarlo e di iniziare insieme questa grande avventura. Ci sono voluti 3 anni di intensi lavori di ristrutturazione per riportare il mulino al suo antico splendore. Adriana e’ di origine romana, qui ha svolto per molti anni la professione della restauratrice.

Da qui la grande attenzione nel recupero di ogni bellissimo oggetto apparentemente compromesso e rovinato trovato nel mulino (enormi cassapanche, oggetti in legno per setacciare la farina, vecchie porte e finestre trasformate in quadri, oggetti in metallo connessi all’allevamento) ora riadattati come parte integrante dell’arredo dell’agriturismo.

Martin invece ha speso la maggior parte della sua vita in mare,ha girato il mondo come skipper su svariate barche a vela. Inevitabile la connessione per lui con il mare delle 5 terre alla spezia infatti e’ ancorato il suo catamarano molly mack con cui offre bellissime gite nel golfo dei poeti.

Emma, una delle due bambine, ha trovato nell’atmosfera rilassante, l’aria salubre e gli spazi verdi il posto ideale per trascorrere la sua infanzia, benvenute sono le famiglie con bambini che divideranno con Emma e Letizia hanno trovato il suo piccolo parco giochi.